My favourite dress


Il mio vestito preferito: qui potete vedere il progetto, la stoffa marrone in lana di Patrizia Pepe e il risultato finale. Io lo amo. E’ comodo, caldo e mi rispecchia alla perfezione, con quella gonnellona rigida e a vita alta, quel busto che segna i punti di forza e lo scollo un po’ particolare. Si, lo so, sarebbe meglio non indossarci nulla sotto, ma nella lavorazione non ho tenuto conto che la stoffa a contatto con la pelle mi irrita, soprattutto vicino al collo e quindi dovevo ricorrere ai ripari. Avrei preferito fosse anche a maniche lunghe , ma la rigidità del materiale mi avrebbe impedito movimenti fluidi, in particolar modo sulle spalle 😀  Vabbè, poco male, a me piace tanto anche così. Lo scorso anno l’ho indossato principalmente con capi scuri o con accessori marroni/beige; quest’anno voglio osare un po’ di più. Mi piace un sacco l’effetto del carta zucchero sul marrone e le calze beige non mortificano il colore delle scarpe (come fa il nero.. mai più le t-bar con il nero, mai più!), fortuna che le scarpe OVS che ho comprato lo scorso mese sono dello stesso colore del montgomery ^^ L’unico “difetto” reale del vestito è che la gonna è talmente ampia e gonfia, che nessun cappotto ci sta bene nè si chiude a modino… l’unica opzione è il piumino O_o

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

13 pensieri su “My favourite dress

    • grazie!! non ci è voluto molto, non è elaborato ma lo amo! Adesso andrò a lezione da un’amica che mi insegnerà l’ABC delle cose fighe con la macchina da cucire ^^
      Le scarpe sono un must: comode e versatili

    • questo abito l’ha cucito lei, secondo i suoi gusti e secondo il suo stile.Trovo senza senso denigrare così, a gratis. Almeno potresti argomentare, che so, dicendo che il color carta zucchero non sta bene secondo te con il color cappuccino. Ma alla fine, l’importante era solo colpire, offendere e scrivere con cattiveria. Vorrei vedere te che cosa sapresti fare, se hai almeno la benchè minima inventiva per crearti un tuo guardaroba personale o se fai come quasi tutti, entri in un negozio e compri in base alla moda del momento.
      Nel post mostra un abito che ha creato lei, non mi sembra ci siano pretese di favore del pubblico. Io questi commenti offensivi proprio non li capisco, soprattutto contando che non è rozza, nè volgare, nè scontata. Almeno ha idee.
      Ma che parlo a fare, probabilmente sei una delle tante persone che dietro uno schermo fa la grossa, ma dal vivo se vedessi una vestita come Elena, ti limiteresti a guardarla male. Ma per piacere.

  1. […] con i jeans e le ballerine nei momenti più caldi, con gli stivali e shorts o gonne di jeans, con il vestito marrone che ho fatto l’anno scorso, con la gonnellina di Stradivarius rosa cipria che ho nella foto e […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...