Una p/e da mangiare

Dune, Sergio Rossi e Zara

Dune, Sergio Rossi e Zara

“La gente ora non compra, siamo fregate” è quello che diceva ieri la titolare del negozio per cui lavoro. Aldilà dei problemi della crisi economica, il tempo ci mette del suo per far in modo che i soldi girino con la lentezza di un bradipo assonnato.
In una fredda ma soleggiata giornata di febbraio siamo siete più pronte a pensare alla stagione che verrà e più flessibili ad accettare colori chiari e pastellosi. Ma quando diluvia, o peggio, nevica, l’idea della primavera diventa un miraggio lontano, anche se ci separano solo 30 giorni dall’equinozio.
Inoltre, il mese di febbraio è un momento particolare: nei negozi i saldi sono quasi finiti, ci sono le nuove collezioni o le preview, ma la gente continua ad andare a caccia all’ultimo prezzo. Io capisco la necessità di risparmiare, ma ormai è inutile fossilizzarsi sulla ricerca di un maglione in lana mohair grigio a 20 € (20 euro???) , sarà improbabile che lo troviate. Piuttosto, se proprio potete fare shopping, risparmiate un po’ e investite sui dolci. Si perchè la stagione che ci aspetta è un inno al gelato, al sorbetto, ai macaron, ai cupcakes e a tutte le caramelline gommose e colorate che esistono Continua a leggere