Gucci t-bar Beverly e Primadonna Collection


g

Il diavolo e l’acquasanta. Due marchi famosi ma posti agli estremi: un brand dell’alta moda messo a confronto con uno rinomatamente low cost e di grande successo internazionale. Da un lato la pura meraviglia delle t-bar Beverly di Gucci, dall’altro le stesse scarpe proposte in versione low cost da PrimaDonna Collection. Me ne sono accorta subitissimo ieri pomeriggio quando la fan page di Primadonna ha pubblicato la foto delle scarpe t-bar della collezione a/i.
Gucci offre una scarpa assolutamente Made in Italy, in vernice, a punta (molto addolcita!) con targhetta brandizzata e tacco 110, puro e liscio, senza plateau, per una scarpa dalla forma pulita e sensuale. I colori sono tanti, dal ceruleo al rosso scuro, dal classico nero al verde oliva, e il prezzo è di 550 euro. Non male per essere Gucci, ma ovviamente decisamente fuori dalla nostra portata.

323494_BNC00_6227_008_web_full

323494_BNC00_6227_007_web_full 323494_BNC00_6227_003_web_full

323494_BNC00_4400_001_web_full

323494_BNC00_4400_006_web_full323494_BNC00_4400_004_web_full 323494_BNC00_4400_003_web_full 323494_BNC00_4400_002_web_full

323494_BNC00_2402_004_web_full 323494_BNC00_2402_003_web_full 323494_BNC00_2402_002_web_full 323494_BNC00_2402_001_web_full323774_KKO10_1975_001_web_full 323774_KKO10_1975_005_web_full 323774_KKO10_1975_006_web_full

Ecco che PrimaDonna propone la versione low: stessa forma e stesse altezze, stessa t-bar con nodini che somigliano tanto a due fiocchetti mini, ma il tacco è più parallelo al tallone rispetto alla Gucci. La scarpa è un po’ più accollata, soprattutto nella zona del cinturino e la punta è un po’ più allungata.. diciamo che un occhio esperto magari ci fa caso 😛
Qui il prezzo è nettamente inferiore: 40,00 €.
Lo so, lo so, non è possibile fare paragoni, da un lato c’è Gucci e dall’altro Primadonna, ma cavolo, riflettiamo un attimo. La forma è splendida, e somiglia un po’ al modello presentato in verde mela e fucsia della collezione estiva; è comunque una scarpa sensuale e sarebbe adatta sia per look da ufficio che per outfit più elaborati. Teoricamente è un’ottima alternativa, se vi piacciono le proposte dei modelli famosi rivisitati, come Zara insegna.
Per quanto riguarda il materiale, ancora non ho toccato con mano la calzatura, sul sito ancora non ci  stato anticipato nulla e sulla fanpage non c’è nulla che rimandi al pellame o alla finta pelle utilizzata. Staremo a vedere… appena arrivano nel negozio di Prato andrò a provarle 🙂1010357_390108987768220_348203874_n

E voi che ne dite? Vi piacciono o restate fedeli a Gucci?

21 pensieri su “Gucci t-bar Beverly e Primadonna Collection

  1. In quanto a forma preferisco quelle Gucci, le trovo più raffinate e dall’aspetto meno ‘cheap’ (e dato il prezzo vorrei vedere)… Quelle di Primadonna hanno la punta troppo lunga e da crudelia, non mi convincono molto come eventuale alternativa!

    • ovviamente Gucci ha realizzato delle scarpe fantastiche e, sì, raffinate.
      La punta è più allungata nelle scarpe di Pirmadonna ma sapendo che torneranno e non saranno come quelle che portavamo nel 2004, mi sembra un buon compromesso.
      Poi, ovvio, la forma è più accollata, la suola interna non è rosa (oddio, è stupenda) e il tacco è diverso.. bisogna vederle indossate. Appena arrivano le provo 😀

  2. Per quanto non impazzisca per il modello, quello di Primadonna è un buon compromesso, anche se Gucci è Gucci, la qualità si vede a miglia di distanza.

  3. Non so se mi piacciono o meno (sì, sono folle), però ti confesso che preferisco le Primadonna :p infatti se sono in saldo me le prenderei, magari faccio un giro dal negozio e ti dico anche se ci sono stata una decina di giorni fa e non mi sembra ci fossero 😦 (almeno a Naples!)

    • infatti, non le ho trovate neanche io :/ A quanto pare mi sono sbagliata e sono in saldo per 40 euro, ma ieri ho visto solo quelle verdi e quelle fucsia

  4. ditò la verità nuda e cruda e spero che nessuna me ne voglia, ma le Primadonna fanno schifo.
    Cinesate a prezzo alto. Vogliono fare l’azienda low cost, ma pagare a sconto 40 euro un paio di scarpe di platicaccia per di più che vogliono essere la brutta copia di un paio di gucci, mi sembra assurdo. magari per 10 euro se ne può parlare. Son più onesti i cinesi.

  5. Ciao!
    Ho gia comprato questi Gucci scarpe! Sono bellissime! Ho scelto in nero! Mi piace il tuo blog, sei bravissima! baciii Zuzi, expatinitaly.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...