Desigual a/i 2014


irinadesigual07

Quando ero più giovincella e andavo a far compere con Madreh, lei per se sceglieva sempre maglie firmate Custò e mi ricordo di quanto mi piacessero e le trovassi allegre, colorate, diverse. Desigual si è fatto conoscere in Italia dalle masse qualche anno dopo, riprendendo un po’ le idee bizzarre, le fantasie e i colori forti di Custò, ma con prezzi un po’ più “umani” (beh, che ve lo dico a fare che un bauletto in Spagna lo pagate 54 euro mentre in Italia 84…). Ho iniziato a innamorarmi del brand soprattutto per le borse e gli accessori, che adoro quando sono caratterizzati da colori vivi, quando riescono a spiccare con una mise casual e semplice. Il primo amore non si scorda mai e in questo caso è arrivato, forse, con un po’ di ritardo quando, anni fa durante una vacanza in Spagna, ho iniziato ad apprezzare le particolarità di Desigual.
La mia migliore amica e mia mamma sono fans scatenate, tanto che possiedono cappotti, sciarpe bracciali (che, modestamente uno all’amica l’ho regalato io direttamente da Siviglia 😛 ) e con loro lo sono diventate negli ultimi 4 anni un sacco di donne 🙂Ieri Desigual era sotto i riflettori di tutta la Spagna con la sua sfilata al 080 Barcelona Fashion, evento che consacra BCN come Capital de la Moda ed io e la mia coinquilina siamo state a bocca aperta davanti a quel poco di sfilata che siamo riuscite a vedere.

Colore, ovviamente, personalità ed eccentricità. Per questo lo amo. E’ così diverso 🙂

Per l’a/i 2014 di Desigual, il tratto dominante è il rosso: il colore della passione fa da punto di luccichio ad abiti, cappotti e maglioni; il bauletto in pelle è diventato un nuovo mio desiderio e i golf da uomo a “ragazzino perbene” mi fanno venir voglia di fare un regalone al mio ragazzo. I cappotti sono, come nelle passate collezioni, o molto colorati, o neri ma con stoffe damascate e lavorate.
Gli abiti Desigual non sono mai troppo corti o troppo scollati, ma lasciano gli eccessi al colore, alle stampe optical e floreali. Ed è proprio negli eccessi che alcuni abiti si allontanano dallo stile “semplice” basato sul nero con particolari rossi e grigi e si lasciano andare a vestiti sorprendenti, sgargianti, che mischiano tinte pastello con toni più accesi dando vita ad abiti dritti e morbidi, ma con bagni di luce abbaglianti

Per gli uomini, invece, gli eccessi di colore e le bizzarrie delle fantasie sono un po’ più contenuti (salvo qualche eccezione, vedi: la camicia con il cigno).

Per quanto riguarda le borse, sospirone da innamorata, perchè come sempre, adoro tutto. Tutto *_*. Borse in pelle lavorata, shopper in stoffa, bauletti e borsette a mano

Una parte della collezione mi è sembrata hippy inspired, di forte richiamo ai 60s e allo stile gitano della Spagna del sud, con pendenti in piume, colori della terra e piccole tracolle in pelle. Guardate che meraviglia che è il collo arancione

Abito di punta, quello indossato dalla modella Irina Shayk, che spicca nella collezione insieme ad abiti dalle tinte del verde pastello mixate sapientemente con grigi perlati, rosa, viola, arancioni e fantasie optical.

Irina Shayk Presents New Desigual Campaign in Spain

La modella ha ammesso davanti alle telecamere “a volte mi sento grassa anche io“. La vogliamo mandare tue insieme allegramente a quel Paese?

Pubblicità

22 pensieri su “Desigual a/i 2014

  1. Ma che figata! Mi piace lo stile eccentrico ma molto ben strutturato che offre desigual,non farei un total look ma qualcosa sì!
    Adoro l’abito nero con le maniche a pallini *^*

  2. Queste foto mi piacciono parecchio! Allora io sto male con i cappotti di Desigual non mi ci vedo proprio. In generale mi piace ma un pezzo alla volta. Le borse mi piacciono quasi tutte

    • io non ci entro nè nei cappotti nè nei vestiti, sono sempre troppo lunghi o troppo larghi per me 😦

      • larghi sulle spalle e che “fanno la gobba”?
        io riesco a entrare nella 38 ma continua ad essere troppo larga di spalle mentre la 36 sarebbe troppo precisa..

  3. Si mandiamocela allegramente!
    Anch’io mi ricordo Custo ed i suoi prezzi folli! Disegual non mi fa impazzire, anche se l’estate gli abitini colorati sono sempre carini! Mia sorella comprò un bauletto, tempo un mese ed era distrutto… 😞
    S.

  4. Ti dirò, ci sono un sacco di cosine che mi piacciono! Soprattutto i vestitini. Mi ha colpito particolarmente quello nero con i fiori in fondo e le manichine di pizzo…e anche quello con le macchine (deformazione professionale, ma non so se lo metterei).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...