Il viaggio perfetto è circolare. La gioia della partenza, la gioia del ritorno.

1525028_10202253380512421_2047208636_nAmiche, oggi il post sarà un po’ diverso, non lo dedicherò a scarpe, borse o vestiti, ma a me, a questo anno passato fuori casa.
Esattamente un anno fa è cambiata in modo radicale la mia vita, quanto l’ho bramato e desiderato questo lavoro! Ho aspettato da febbraio al 24 di giugno per averne la conferma, sono stati mesi assurdi, ricordo che a maggio ero un cane rabbioso… e poi, il verdetto. Via, si parte. Ho stravolto tutto, ho fatto una marea di bagagli e sono partita. C’è chi mi ha definita coraggiosa, chi mi ha ammirata e chi mi ha presa per pazza, perchè a 28 anni non si cambia così la propria vita, ma si resta a casa, si cerca qualsiasi lavoro senza essere “choosy” e poi si mette su famiglia. In particolar modo per un paio di amici avrei dovuto avere il destino segnato, rassegnata a un lavoro che non mi avrebbe mai dato soddisfazioni, accontentandomi di quello che avevo e ringraziando di averlo. No, io non sono così, non posso accondiscendere silenziosamente a una vita che non sentivo mia. Continua a leggere

Moda mare 2014, bikini e non :)

101713_Calzedonia_Beachwear_Shot_2_004

E’ arrivata l’estate, io ho visto il mare solo due giorni e non credo avrò il tempo di vederlo un’altra volta in terra spagnola (provate voi se ne avete il coraggio a bagnarvi nella spiaggia di Barcellona XD), maledizione. Però, vabbè, a casa mi aspettano lunghi bagni in piscina e finesettimana al mare, quindi sotto con la ricerca del costume! La scorsa settimana la mia coinquilina mi ha mostrato felice tutti gli acquisti fatti da Yamamay e Calzedonia: si è comprata tre costumi, un pareo e un telo da mare, dice che è stato un salasso, però si sa, sono costumi che durano tanto. Ho dato un’occhiata alle collezioni, appunto per adocchiare qualche modello che mi piacerebbe, giusto giusto per comprarlo in periodo saldi… Continua a leggere

George Hobeika

23

Sono semplicemente meravigliosi, questi abiti sono da sogno e, se come me, amate alla follia le creazioni di Elie Saab, non potrete non apprezzare anche lo stile di George Hobeika. Anche lui veste una donna romantica e sensuale, con abiti dai toni pastello e gonne di chiffon che sembrano quasi impalpabili. Le stoffe si tingono di colori sfumaricti, dal giallo chiaro all’azzurro cielo, dal rosa pallido al color crema; i bustini vengono impreziositi da ricami delicati che richiamano i fiori e i colori di una natura da fiaba. George gioca anche con trasparenze, che mai sono volgari ma, anzi, arricchite da scintillanti brillanti che cadono leggeri leggeri come gocce di rugiada. Continua a leggere

I tacchi sensuali di Zara

DSC_0232~2In attesa dei saldi e delle mie ultime possibilità di fare affaracci in territorio spagnolo (poco più di due settimane e torno 😀 ), sono stata in giro per i negozi di Terrassa a provare magliettine e a cercare occasioni nei pre-saldi. Ovviamente, non ho trovato un granchè, sicuro che i miei negozi preferiti sfoggeranno il meglio tra una decina di giorni, ma nel frattempo mi sono dilettata a gingillarmi su un paio di tacchi vertiginosi e assassini (devo riabiturami ai tacchi, gente!).
Fanno parte della collezione estiva di Zara, tacco 10 a spillo, cavigliera  listino che attraversa elegantemente la scarpa dalla punta leggermente meno stondata del solito. Sono in vernice, disponibili sia in nero che in color nude, che alla fine è il colore che ho provato. Continua a leggere

Camomilla Milano estate 2014

18823Ci risiamo, non ce la faccio anche nella distanza, a stare lontana dal sito di Camomilla. Non posso non osservarlo ed evitare di innamorarmi delle nuove proposte… anche se alcuni prezzi un po’ ci riescono! Ogni anno c’è sempre qualcosa che adoro e che vorrei, le Kelly si evolvono e cambiano muta e colore e, ah… i colori. Sempre tinte soft, pastelli chiari o colori vitaminici, giusto per salutare l’estate e mettere d’accordo ogni gusto. Già nella pre-collezione adocchiai una borsa che, accidenti, mi ha lasciato a bocca aperta. Semplice, di color rosa pastello, ma disponibile anche in bianco e in nero; grande, comoda e con un fiocco, punto di forza per riconoscere il brand.  Continua a leggere

Idee shopping @Primadonna

547img1

Si, da quando sono in Spagna non sto troppo dietro al mio blog. Beh, è una passione, fino a prova contraria non è un lavoro, purtroppo, quindi devo concentrarmi di piú sulla “vita reale” ultimamente, ergo… sono superimpegnata. Ho pure comprato una piantina di basilico, l’ennesima, e questa volta spero di darle le attenzioni che merita -si aprono le scommesse per immaginare il giorno della morte-. Vabbè, comunque sono qui, ci sono, non ho abbondato nulla e per questo oggi parliamo di… scarpe. Ovvio, il vizio di molte di noi, quella lampadina che resta sempre accesa, quell’idea malsana che abbiamo impiantata nel cervello che ogni paio di scarpe che abbiamo non sará mai abbastanza, ogni tacco sará diverso e le ballerine sono comunque necessarie sempre e comunque. L’altro giorno ero in Plaça de Espanya e ho trovato, per caso :O il negozio di Primadonna Collection. Continua a leggere