Caro cappotto, esisti ancora?

iiE’ autunno e, non so dalle vostre parti, ma da me fa già freddino. O, almeno, io sento già freddo. Ho fatto il cambio armadio e tirato giù i miei cappotti, rendendomi tristemente conto che di 8, me ne stanno bene solo due, un altro è largo, due andrebbero tagliati, uno andrebbe tinto e altri sono due taglie più grandi. Rimedio: cappotto nuovo (uno è in lavorazione handmade, aaawww) .
Certo, il parka mi tiene al caldo, ma a volte gradirei essere meno imbottita. Basterebbe trovare cappotti in lana piuttosto che troiai cinesi in poliestere che magari costano pure tanto. Continua a leggere