Cappottino fucsia handmade

rsz_12717604_988029434614378_6911302478215741669_n

Qualche mese fa (parecchi, effettivamente) il mio babbo mi ha portato della stoffina fucsia, pensando potesse essere un’utile copertina per la mia macchina. Ah, ah, ah. Ma io ci faccio un cappottino, altro che coperta per la macchina! Mi sono accorta subito che la stoffa era troppo leggera per realizzare un capospalla invernale, non mi avrebbe mai protetta dal freddo così leggerino, quindi ho optato per un cappotto da mezza stagione, dato che per primavera e autunno ho “solo” due trench. Continua a leggere

Abito bianco handmade

13bisOk, so che la stagione estiva ormai si è conclusa, ma non potevo non mostrarvi l’ultimo arrivato nel mio guardaroba handmade. Si tratta di un abito bianco latte con, udite udite, lo scollo all’americana. Tanta enfasi perchè non ho abiti di questo tipo, soprattutto abiti che si indossano senza reggiseno 🙂 La mia sarta stava confezionando un abito da sposa (a proposito: voi siete pazze, mille mila strati di organza e tulle con un gonnellone dal peso di 25 kg per il 18 luglio, pazze spose, pazze!!) e, mostrandomi il bustier, ho pensato “perchè no”?

Continua a leggere

Ultimo giro di saldi

DSC_0457Ultimo rapido post prima delle vacanze, l’unico giro di saldi che mi sono concessa in un fresco sabato mattina pistoiese, quando la pioggia ha distrutto i miei piani di passare una giornata al mare. Ho accompagnato mia mamma a fare shopping, con la scusa che “devo passare da ovs a prendere il mascara” (che poi ho preso, ovvio). Non credevo di trovare:  Continua a leggere

Handmade: Abito in Taffetà

11138570_876411669109489_8957414604681349461_n

Taffetà nera per creare un effetto nuvola, seta acquamarina e lilla per il busto, maniche rigonfie a palloncino per rendere il tutto un po’ più chiccoso: decisamente questo è uno degli abiti che preferisco della mia piccola collezione privata handmade. Si tratta di un abito handmade a palloncino, realizzato anni e anni fa, che ha trovato nuova vita 🙂

Continua a leggere

La caramella arancione

DSC_0164Eccola qui, la gonna caramella.
Effettivamente, sembra l’incarto di una gommosa all’arancia e, per quanto io possa detestare il sapore troppo dolce e appiccicoso delle caramelle, a me questa gonna piace da impazzire.
Ora, il problema, non è tanto avere o meno il coraggio di indossarla, infondo ho la faccia come il culo, quindi non vi è assolutamente problema per la mia persona indossarla con disinvoltura.
Il fatto è che non so cosa metterci sopra. Continua a leggere

I’m not dead

DSC_9354Carissime, forse qualcuno si chiedeva che fine avessi fatto (piano con gli spintoni e mettetevi in fila!!), è che veramente non ho avuto un po’ di tempo libero se non per nuotare in piscina (e non perdere neanche un etto, ma vabbè, almeno non ne aggiungo), cosa di cui ho assolutamente bisogno per staccare la spina, sfogarmi e fare quella dose di male ai miei capelli con i veleni del cloro, gli shampi giornalieri e il phon 😛
Nonostante tutto, sono riuscita a tirar fuori dall’anta buia dell’armadio una stoffa favolosa, un’organza damascata color albicocca, “e che ci faccio adesso?”. Una midi skirt. O meglio, proviamo, via, che tanto poi so già che sarà più corta. Continua a leggere

SailorMoon @Impression

aaaa
Ho sempre desiderato una t-shirt con Sailor Moon. Mi ricordo, sarà stato, che so, il 1995 o forse prima, una bellissima animatrice del campo estivo che indossava una maglietta con tutte le guerriere sailor. Quanto l’ho agognata, eppure all’epoca, nonostante tutto il merchandising di cui io stessa ero una vittima consapevole a soli 8 anni, non si trovavano molte t-shirt stampate. O forse non ero brava io a cercare… Ma a questo giro, ce l’ho fatta e mi sono riscattata: ImpressionLab è un sito italiano attraverso cui è possibile personalizzare maglie, felpe, tutine per bebè, tazze e molto altro ancora. Continua a leggere

Irene

 

8bis.jpg

Buondì amiche, finalmente posso mostrarvi l’ultima creazione, un abito nero in seta purissima con polsini e colletto color cipria, della stessa meravigliosa seta.
Un amico mi ha detto: “tu vuoi della seta, vero? Guarda, questa nel campionario si chiama Irene ed è già richiestissima in tutta Europa, adesso la vendiamo anche in Russia e in Asia, dovresti vederla in rosso”. E rossa, Irene, è davvero stupenda. Peccato che i rotoli fosse tutti in attesa di essere spediti oltre i confini europei, altrimenti mi prendevo due metri pure di quella, ma non lamentiamoci, perchè mi sono stati regalati due metri di nero e due di cipria. Continua a leggere

Lula -Terrassa-

Ormai si sa quanto io ami andare alla ricerca di brand sconosciuti nei posti in cui viaggio e/o vivo, è successo con Blanco, Sfera e Diksì, e ora sto per proporvi altro di nuovo.  Lunedi scorso la lezione di catalano è finita prima e così mi sono trovata in centro con un’amica a cazzeggiare un po’ prima di entrare a lavoro. Pioveva, oddio come pioveva, dovevamo entrare in qualche posto caldo, asciutto e accogliente, no? E così, proprio vicino alla Piazza del Comune di Terrassa, siamo passate davanti a un negozietto chiccoso, tutto rosa e pieno di perline. Continua a leggere

Pink Dress

Mesi fa ho terminato questo vestito in organza fucsia, ma non avevo ancora avuto modo di mostrarvelo indossato.

E’ un abito estivo, a spalline larghe, ma per il momento posso indossarlo solo con un coprispalle data la stagione!
L’ho indossato per la festa del mio compleanno qui a Terrassa, è stata una serata meravigliosa, ricca di sorprese e, nonostante la mia famiglia e gli amici di una vita fossero stati lontani, qui mi sono sentita comunque a Casa. Sono davvero felice, date un’occhiata al post sul mio blog dedicato alla vita catalana 😉 Continua a leggere