Come ridar vita ad un vecchio cappotto: spigato Calvin Klein del 2008

12208375_910307182386604_3681802466248576518_n

Come già vi accennavo poco tempo fa, sto facendo veramente fatica a trovare dei Cappotti con la C maiuscola: cappotti in lana (no pettinatini segalitici, no pannolenci, no poliestere) che tengano caldo e che siano belli. Quest’anno la moda del cappotto sbilenco oversize aperto, fa da padrona, e noi esseri umani che necessitano di copertura degli arti e del busto (ma perché no anche delle gambe), restiamo praticamente ignude. Fortuna che ho tirato fuori dall’armadio un cimelio stravecchio che neanche ricordavo di avere. Continua a leggere

La vita alta: solo io la detesto?

12088097_1139482129399422_1867344219653576094_n
Che io abbia un rapporto particolarmente conflittuale con i jeans e i pantaloni in generale, è risaputo, soprattutto perchè potreste dirmi in mille che non sto affatto male, io ci vedrò sempre un gran culone stretto nei pantaloni. A volte, però, faccio eccezioni. Ci sono rari esempi “viventi” nel mio armadio, due paia di skinny acquistati in Spagna, alla modica cifra di 15 euro l’uno, un paio chiarissimo preso da Lefties e uno scurissimo (che tinge, accidenti se tinge!) di Springfield. Dato che ogni tanto mi sento di volermi dare qualche botta di autostima, sabato ho tentato con i leggings in pelle di Calzedonia. Continua a leggere

Ultimo giro di saldi

DSC_0457Ultimo rapido post prima delle vacanze, l’unico giro di saldi che mi sono concessa in un fresco sabato mattina pistoiese, quando la pioggia ha distrutto i miei piani di passare una giornata al mare. Ho accompagnato mia mamma a fare shopping, con la scusa che “devo passare da ovs a prendere il mascara” (che poi ho preso, ovvio). Non credevo di trovare:  Continua a leggere

Handmade: Fucsia Mood On

 

11924200_876408525776470_8331497664335928166_n

Io ve l’avevo detto che ho dato fondo all’armadio… i saldi estivi sono una gran presa per i fondelli, su tutti i fronti. Da Calzedonia non è possibile acquistare un costume carino perchè o costa sempre troppo, o devi cercare le mutande separate dal reggiseno e non trovi mai la coppia, molti negozi hanno messo in vendita una nuova collezione e, in barba alla vecchia, stanno svendendo fondi di magazzino; il centro commerciale è pieno di cappotti e maglioni… Insomma, tiriamoci su, non ho ancora trovato un costume carino (la collezione bikini di Tezenis di quest’anno è orribile), ma ho risparmiato un sacco di soldi tra vestiti non comprati e scarpe che non esistonosono scarpe quelle in giro adesso???le vogliamo considerare tali?????-. Riciclare vecchi abiti e farne di nuovi quest’anno è stata una manna dal cielo. Continua a leggere

Fondi di magazzino e delusioni: saldi 2015

shopping (1)Ebbene sì, e penso si fosse capito da un bel po’, io sono tra quelle che aspettano i saldi. Sono tra quelle persone che non ha il cuore di spendere 30 euro (no, 29,90!!!!!ma daii!!) in un cencio di H&M made in Taiwan; che si rifiuta di togliersi 14,90 euro dal portafoglio per compare un paio di collat da Calzedonia e la prima che non può permettersi le it bag a prezzo pieno. Io aspetto i saldi.

Poi succede però che i saldi non arrivano. O meglio, arrivano, ma ci prendono per i fondelli… Continua a leggere

Irene

 

8bis.jpg

Buondì amiche, finalmente posso mostrarvi l’ultima creazione, un abito nero in seta purissima con polsini e colletto color cipria, della stessa meravigliosa seta.
Un amico mi ha detto: “tu vuoi della seta, vero? Guarda, questa nel campionario si chiama Irene ed è già richiestissima in tutta Europa, adesso la vendiamo anche in Russia e in Asia, dovresti vederla in rosso”. E rossa, Irene, è davvero stupenda. Peccato che i rotoli fosse tutti in attesa di essere spediti oltre i confini europei, altrimenti mi prendevo due metri pure di quella, ma non lamentiamoci, perchè mi sono stati regalati due metri di nero e due di cipria. Continua a leggere

Matrimonio in inverno

enhanced-buzz-26165-1379015482-8
Una mia cara amica è stata invitata a un matrimonio e ho visto terrore nei suoi occhi quando mi ha detto “è a dicembre“. Già perchè la stagione fredda non solo non ci permetterà di godere di una festa al caldo, all’aperto e di essere baciati dal sole, ma renderà molto più ardua la scelta dell’uotfit giusto.
Sì, perchè quando una cerimonia si svolge in primavera o, meglio, in estate, non dobbiamo scervellarci troppo per vestirci: basterà un abito elegante e un paio di scarpe con il tacco, magari sandali, unito a tanto buon gusto e ad alcune regole ferree. Continua a leggere

Queste strane mode…

thumbSalve a tutte ragazze, giustifico questa lunga e prolungata assenza con il mio periodo di vacanze, tra le colline e i mari (un po’ troppo mossi quest’anno) della mia Toscana. E ci voleva dopo un anno passato lontano…
Prima di cominciare a parlare delle nuove collezioni e le nuove proposte autunnali (ieri ho osservato a dovere un sacco di vetrine fiorentine), vorrei spendere qualche parola sulla moda oscena, tremenda e orribile di questa estate che sta finendo.
Da dove comincio?
mmm… ah, si, le BRASILIANE. Continua a leggere

Moda mare 2014, bikini e non :)

101713_Calzedonia_Beachwear_Shot_2_004

E’ arrivata l’estate, io ho visto il mare solo due giorni e non credo avrò il tempo di vederlo un’altra volta in terra spagnola (provate voi se ne avete il coraggio a bagnarvi nella spiaggia di Barcellona XD), maledizione. Però, vabbè, a casa mi aspettano lunghi bagni in piscina e finesettimana al mare, quindi sotto con la ricerca del costume! La scorsa settimana la mia coinquilina mi ha mostrato felice tutti gli acquisti fatti da Yamamay e Calzedonia: si è comprata tre costumi, un pareo e un telo da mare, dice che è stato un salasso, però si sa, sono costumi che durano tanto. Ho dato un’occhiata alle collezioni, appunto per adocchiare qualche modello che mi piacerebbe, giusto giusto per comprarlo in periodo saldi… Continua a leggere