Make up Shopping

DSC_0604

La tristezza. O forse sono io che non mi accontento mai, ma ho provato a fare un giro di shopping pre-compleanno e, per la prima volta da quando ho 14 anni, non ho trovato niente.
Maglie fini fini, leggerissime a 60€ minimo, maglioncini infeltriti, maglie di lana non pervenute neanche a prezzi più alti (giustificabile per un maglione in morbidissima lana mohair…)… Almeno ho ripiegato sul make up Continua a leggere

Acquisti del week-end senese

DSC_0371

Carissime, sembra che ormai riesca a dedicare il tempo al blog solo una volta a settimana XD Il lavoro mi assorbe tutta la giornata, torno a casa troppo stanca e troppo tardi la sera per potermi mettere davanti al pc, pensare ad un articolo e scriverlo bene; quando torno, voglio solo rilassarmi un po’, cenare in pace e starmene con il mio ragazzo accoccolata sul divano. Sto invecchiando? Probabile… ma sono ancora abbastanza giovane e forte per pensare a dei progetti stupendi in campo lavorativo che non vedo l’ora di mettere in pratica! Continua a leggere

Shopping del week end e “gambe di pollo”

10299528_640965905987401_7485542573450532602_nTorno a casa dopo un’ora di piscina, sono le 15:00 e fa caldo. Decido di non mettermi le calze, per la prima volta posso affrontarlo. Ce la faccio. Cammino rapida perchè ho fame, tanta fame e la palestra dista 30 minuti a piedi da casa mia.
Un tipo parcheggiato nel suo furgoncino mi guarda -e io penso ecco, il solito maniaco– e mi ride in faccia. “Hay que tomar el sol, tia, tienes piernas de pollo!!” Penso che questo perculo sia abbastanza facile da comprendere, comunque sia, “pierna” vuol dire gamba (e “gamba”, vuol dire gamberetto, ma è un altra storia…). Decisa a prendere un po’ di sole (oh, tizio nel furgoncino, che ne sai, magari la mia pelle di luna mi piace!!), più che altro per sentirne il calore sulla pelle e sui capelli e per ridere di me stessa il giorno dopo per le bruciature, sono andata a Barcellona. Ovviamente non c’era il sole.
Che fare quindi? Shopping, ovvio. Però low cost, sia chiaro. Continua a leggere

BCN Shopping

Sì, lo so. Non scrivo più e vi manco davvero tantissimo 😛 Non passo neanche a commentarvi e ultimamente mi sono dedicata di più all’altro blog che a questo, ma cercate di capirmi, sono davvero, davvero indaffarata! Il momento per un breve e rapido giretto in centro per fare un po’ di beneficenza al mio portafogli lo trovo però XD Mi sono accorta molto tardi che dall’Italia non mi ero portata nulla per la pulizia del viso, me sbadata come sempre, e che l’adorata e utilissima saponettina Dove non mi basta.   Continua a leggere

Shaka Innovative Beauty Full Color Gloss

1238797_509288652488461_907430908_nBuongiorno ragazzuole!! Dopo aver letto l’interessantissimo post di Jesslan sui prodotti “in via di estinzione” da Essence, sono stata tentata di farci un salto, approfittando così dei prezzi stracciati a 1,19€. Ho preso un fondotinta, un lipgloss, un pigmento, un mascara e tre matite, ma recensirò i prodotti di volta in volta perchè oggi voglio concentrarmi sull’acquistone: Shaka Innovative Beauty Full Color Gloss. Avevo letto la recensione su un post di Mary MakeUp e mi ero innamorata del Downtown Girl, un rosa molto scuro tendente al porpora. Continua a leggere

Un pacchettino per me

999554_491957217554938_759930951_nCarissime, oggi mi è arrivato un regalino stupendo *_* Manu ha deciso di mandarmi un pensierino rosa e confettoso, sono felicissima!
Nella busta, un bigliettino simpatico pieno di animaletti colorati e il “puccioso” è il tema principale del regalo. Il rosa è il leitmotiv: pigmenti fucsia (era una vita che mi dicevo di comprarli), rossetto, smalto e due campioncini profumati. Vediamoli uno alla volta.. Continua a leggere

Come vestirsi per… il primo appuntamento

app2“Cosa mi metto?” “Andrò bene così?” “E se fossi troppo nuda con questo vestito?” A mio avviso la regola principale per scegliere cosa indossare al primo appuntamento, si basa sull’essere sè stesse. Non apparire, non fare le fatalone se siamo ragazze un po’ impacciate e goffe (tipo me, che se sono con qualcuno che mi piace, combino guai, balbetto, dico frasi idiote e senza senso…) e, soprattutto, non essere mai troppo facili! Ahah, consigli sul comportamento più “furbo” a parte,  affrontiamo la questione abbigliamento. Essere sè stesse, semplicemente. Continua a leggere

Idee Regalo: con meno di 40 euro è possibile stupire ancora…

Segue...versione economica (35,00 €) della borsa con pizzo di LiuJo

Segue…
versione economica (35,00 €) della borsa con pizzo di LiuJo

Ieri sera, parlando con un’amica dei regali da non fare per Natale (nè mai!), è emerso che spesso non è semplice azzeccarci, trovando qualcosa di originale e spendendo pure poco. mi ha anche fatto notare che una persona non può pensarci mesi prima a cosa fare ad amici e fidanzato, ma dev’essere abbastanza immediata la reazione: dicembre–>regali di natale–>cosa compro a Tizio,Caio e Moroso.  Bene, io sono qui per aiutarvi con un bella lista, ma prima, vi lascio qualche regolina universale che mi premetto di rispettare ad ogni occasione di regalo:
1.Ascoltare: ascolta sempre la perona a cui farai un regalo, non solo i messaggi in codice, ma anche tutto ciò che riguarda le sue passioni, i suoi gusti e cosa vorrebbe acquistare ma magari non ha il tempo di prendersi.
2. Pensare: sempre, sempre, sempre, senza mai smettere, aver chiari i gusti personali della persona che riceverà il vostro regalo. Poco importa se non vi sembra il più bel dono del mondo: non è per voi.
3.Conoscere: conoscere la fisicità della persona a cui destinate il vostro pensiero e conoscere i materiali che uccidono la figura. Già perchè spesso si regalano vestiti senza pensare. Come ho detto nell’articolo dedicato ai regali NO, è basilare conoscere il fisico di chi riceverà il dono. Sentitevi delle cacche quando il maxi cardigan di Tezenis che avete regalato alla vostra amica le strizza sulla pancia e le mette in mostra i rotolini.

ma cominciamo con la lista dei regali da fare, partendo dai più classici e apprezzati, per arrivare ai più originali e meno costosi 🙂 Premessa:  per chi come me non può permettersi grandi spese, consiglio spassionatamente di fare piccoli pensieri per dicembre e sbizzarrirsi di più ai saldi di gennaio. Se il vostro ragazzo è una persona intelligente, non si arrabbierà se riceverà il suo regalo dopo il 10 gennaio anzichè per il 24 dicembre… Continua a leggere