La principessa… low cost

collageGioielli, meravigliosi luccichii che illuminano il volto e l’intera mise. Io non sono solita usarli, anzi, vado a giro piuttosto spoglia, anche se adoro le collane enormi e super colorate e gli orecchini chandelier, generalmente porto solo due o tre cose: un bracciale e due collane speciali. Come potrei quindi rendere più elegante un vestito che di base già lo sarebbe? Proprio ieri abbiamo parlato dei meravigliosi vestiti di Maria Lucia Hohan e fino a poco fa abbiamo parlottato sulla mia pagina della magnificenza degli abiti-opered’arte-di Elie saab (che discussine? eccola qui, funnatevi). Siamo un nutrito gruppetto di ragazze squattrinate che sognano ad occhi aperti vestiti da favola. E io ho qualche ideuzza per la testa, non superando i 30 euro di spesa ^_^
Continua a leggere

Rebajas…. si però anche basta eh!

Saldi, saldi e ancora saldi! Giuro che smetto, basta, la pianto qui. Anche perchè in Spagna sono IL MALE… trovi tutto a 4, 5 euro e va a finire che poi spendi e spandi senza rendertene conto. Però certe occasioni non puoi lasciare al negozio. Soprattutto se vai da Pull&Bear e trovi questa t-shirt rosa a 4 euro con i procioni innamorati.
Ok, sono in un periodo di coniglietti rosa e di amore a non finire, ma che ci volete fare, sono deliziosi. Continua a leggere

Wishlist Spagnola

coleccion-15-22-520dd9aa67f37

 

Buon lunedì a tutte e buon inizio “ultima settimana pratese” a meeeeeeeeee!!!! Non che me ne vada tra una settimana, anzi, me ne andrò tra due, ma questa è ufficiosamente l’ultima che passerò a casa nella nullafacenza. Ogni singolo giorno verrà scandito da schemi precisi, impegni inderogabili e bagagli da completare; mentre  la prossima settimana sarò assente per qualche giorno dal blog perchè effettivamente non sarò a casa, e non vedo l’ora ^_^ Ma parliamo del presente: oggi voglio proporvi una mia wishlist tutta spagnola, brandizzata Sfera. Continua a leggere

Quale borsa indossare per una cerimonia?

159

Buon lunedì e buon inizio settimana ragazze 🙂
Sabato pomeriggio sono stata a fare un giretto per negozi in centro a Pistoia e sono rimasta imbambolata, come mi accade spesso purtroppo, davanti a una vetrina che mostrava la linea di borse Vaniglia di ToscaBlu. Una borsettina a mano rigida, piccola e di un colore rosa confetto così dolce e elegante, che sarebbe perfetto per serate chic, pomeriggio a passeggio o addirittura cerimonie. Sono entrata e me la sono fatta mostrare dalla commessa, la quale ha iniziato a dire che per matrimoni e cerimonie importanti la pochette è ampiamente superata e che “le ragazze della tua età vanno ai ricevimenti di nozze con le shopper firmate”. Nì. Vediamo perchè… Continua a leggere

(Sfera) y Amichi

Saldi, saldi saldi! Come promesso, sono stata da Sfera alla ricerca delle mie ballerine rosse.. oddio, sembrava che il negozio fosse stato assalito da un branco di cavallette inferocite! magliette per terra, scarpe provate e gettate alla rinfusa in giro per il negozio, commesse esaurite che non fanno in tempo a ripiegare una camicetta, che devono iniziare il lavoro da capo. Eppure i negozi sono sempre in ordine durante i saldi, perfino quando facevo la commessa io riuscivo a tenere le gondole e gli scaffali in ordine. Ma la gente diventa pazza appena si abbassano i prezzi, e tutto il mondo è paese. Fortuna che quando sono andata io non c’era tutto questo macello, altrimenti sarei scappata. Credo che lo shopping sia un momento di goduria e goia, quindi perchè stressarsi? Continua a leggere

New In -Rebajas de Verano 2012-

Infondo alla pagina troverete indicazioni dettagliate sui negozi sivigliani, con tanto di indirizzo e link ai siti.

No, non ho un fondo infinito di soldi e non sono neanche una shopaholic… diciamo solo che ho qualche entrata grazie a questo progetto e ne approfitto per rifarmi il guardaroba, dato che a casa mia i prezzi sono sempre troppo alti. Non avrei mai trovato un paio di sandali a 20 euro se non dai cinesi. E neanche al mercato si trovano piú i vestitini a 7, 11 euro. Quindi, direi che è giusto approfittarne, soprattutto perché ad agosto staró a marcire trascinandomi tra Firenze.Prato,Pistoia e la Versilia 😀    Ieri grande giorno di inizio saldi in Spagna e, con enorme stupore di tutti i miei amici e coinquilini (per l’esattezza 13!!!), i negozi erano aperti. Per gli spagnoli tenere aperto il proprio negozio la domenica é un evento raro, (a questo punto credo che accada solo quando capita di domenica l’inizio della stagione dei saldi)non potevamo certo non fare dei girelli per le strade dello shopping Calle Tetuan e Calle Sierpes. Continua a leggere

Centro Andaluz de Arte Contemporáneo

Ogni tanto la visitina culturale ci sta. Ok, io e l’arte contemporanea non andiamo molto d’accordo… non riusciamo bene a comunicare tra noi, ma il museo è meraviglioso. Immerso in un parco pieno di ulivi (che potrebbe esse tenuto meglio), il centro era il Monastero de la Catruja e, nel 1997 venne trasformato nel centro di arte contemporanea. Il museo prevede talleres (workshop), seminari, mostre temporanee, eventi e concerti musicali nello spazio esterno… è un ambiente favoloso, pieno di colonnati e con due patii tipici spagnoli. Abbiamo trovato tre esposizioni: la prima di Ruth Moràn, chiamata”Psicografías”, poi quella di JOSÈ SOTO, “Campos de Color” e; la mia preferita per le tele piene di colori (e disegni incomprensibili per la mia mente… arretrata? ignorante? conformista e convenzionale?), l’esposizione di Josè Piñar “Remasterizaciones y Grandes Éxitos” Continua a leggere