Meww Dress

g
Finalmente è venerdi e ci repariamo per un nuovo fine settimana, lontano il più possibile dalle preoccupazioni e dallo stress, cosa di cui ne avrei molto bisogno ultimamente, dato che devo organizzare un evento importante in poco tempo ma a data da definirsi! Se potessi me ne scapperei da qualche parte ma è abbastanza impossibile! Ci tenevo a farvi vedere un mio vecchio acquisto di H&M. Se vi piacciono le stampe coccolose e con i gattini, questo fa per voi. Dato che il post sui saldi osceni vi è piaciuto moltissimo, vorrei spezzare una lancia a loro favore: nello store di Firenze, ho trovato questo abito –collezione a/i 2013, comprato a fine novembre e pagato circa 19,00€-, in vendita per 10,00€. C’è speranza per tutte, dai che prima o poi metteranno anche altre cosine!! Continua a leggere

Fondi di magazzino e delusioni: saldi 2015

shopping (1)Ebbene sì, e penso si fosse capito da un bel po’, io sono tra quelle che aspettano i saldi. Sono tra quelle persone che non ha il cuore di spendere 30 euro (no, 29,90!!!!!ma daii!!) in un cencio di H&M made in Taiwan; che si rifiuta di togliersi 14,90 euro dal portafoglio per compare un paio di collat da Calzedonia e la prima che non può permettersi le it bag a prezzo pieno. Io aspetto i saldi.

Poi succede però che i saldi non arrivano. O meglio, arrivano, ma ci prendono per i fondelli… Continua a leggere

Diksì, hecho con amor

01e96032f244558186e05972a6315bf0

Che li spagnoli fossero bravi e originali nell’industria della moda, soprattutto low cost, ne abbiamo avuto la conferma svariate volte, ma spero che anche i miei shoppng reportage dei vari negozi e brand della Spagna, vi siano stati di aiuto. Anni fa vi mostrai un marchio che trovai per caso nella meravigliosa città di San Sebastian, nei Paesi Baschi (e se non ci siete mai stati perchè per voi la Spagna è il sud, Formentera e le varie isole, non avete ancora capito un bel niente!!!), il suo nome: Diksi. Continua a leggere

Lefties


3
Lefties. Ne avete mai sentito parlare? Forse è ronzato un po’ in testa  a chi segue il mio blog da tempo, visto che sono entrata spesso in questo negozio quando ho visitato Madrid e ho vissuto a Siviglia e Terrassa… molte di voi, la stragrande maggioranza, invece, non sanno neanche cosa sia. Ovvio, perchè in Italia non arriva, almeno per adesso (smentitemi, vi prego!!).
Fa parte del gruppo Inditex, babbo creatore di Zara, Bershka, Pull&Bear, Massimo Dutti, Stradivarius, Oysho, ZaraHome e è il brand più a basso costo di tutti. Qui potete trovare merce in saldo in qualsiasi momento dell’anno, pensate che a novembre ho comprato un paio di jeans a 10 euro, ancora intatti e sicuramente più buoni di quelli di h&m, che si sformano dopo due ore che li porto. Continua a leggere

Sandali Pull&Bear

10514664_769987653023718_6210668581146920038_nLe trovai per caso, girovagando per negozi, a marzo. Facevano parte della collezione primavera 2014 e fu subito amore.
Sono scarpe un po’ diverse, uniche nel loro genere sulla mia scarpiera, tanto che avrebbero rotto un po’ gli schemi.
Pull&Bear ha proposto una scarpa con tacco alto e plateau in legno che ben si sposano con la tomaia in cuoio marrone e il cinturino grosso. Non so, ma tendenzialmente non avrei mai pensato di sceglierle, eppure mi sono piaciute subito.
Le provai con un paio di calze color sabbia ma, ovvio, l’effetto a gamba nuda è tutt’altro 🙂 Continua a leggere

Il viaggio perfetto è circolare. La gioia della partenza, la gioia del ritorno.

1525028_10202253380512421_2047208636_nAmiche, oggi il post sarà un po’ diverso, non lo dedicherò a scarpe, borse o vestiti, ma a me, a questo anno passato fuori casa.
Esattamente un anno fa è cambiata in modo radicale la mia vita, quanto l’ho bramato e desiderato questo lavoro! Ho aspettato da febbraio al 24 di giugno per averne la conferma, sono stati mesi assurdi, ricordo che a maggio ero un cane rabbioso… e poi, il verdetto. Via, si parte. Ho stravolto tutto, ho fatto una marea di bagagli e sono partita. C’è chi mi ha definita coraggiosa, chi mi ha ammirata e chi mi ha presa per pazza, perchè a 28 anni non si cambia così la propria vita, ma si resta a casa, si cerca qualsiasi lavoro senza essere “choosy” e poi si mette su famiglia. In particolar modo per un paio di amici avrei dovuto avere il destino segnato, rassegnata a un lavoro che non mi avrebbe mai dato soddisfazioni, accontentandomi di quello che avevo e ringraziando di averlo. No, io non sono così, non posso accondiscendere silenziosamente a una vita che non sentivo mia. Continua a leggere

Goya 2014

rrIeri era la notte dei Goya a Madrid, gli Oscar del cinema spagnolo, e io e le mie amiche non ci siamo perse un secondo del red carpet, senza risparmiare commenti, battutacce e risate. Avevamo tanto tempo libero, dato soprattutto dal tempaccio da lupi che si sta riversando un po’ su tutta la Spagna, e voglia di vedere abiti eleganti e principeschi.
Come ogni gala che si rispetti, gli abiti erano rigorosamente lunghi e super eleganti, tantissimi i neri, molti blu e un sacco di monospalla. Sinceramente, ho sussultato per pochi, forse perchè alcuni mi sono sembrati tanto brutti quanto sobri, e forse anche perchè sono abituata a vedere solo la kermesse del Cinema di Venezia, di Cannes e della Notte degli Oscar, dove tutto è più eccessivo e strong. Continua a leggere

Saldi @H&M

Buon anno ragazze! Con più di una settimana di ritardo, arrivo a farvi gli auguri, ma cercate di capirmi, son tornata a Terrassa mercoledì notte e questi primi giorni di gennaio sono stati bellissimi e super pieni di impegni (ho anche fatto una mini vacanzina con il mio ragazzo *_* ) Ieri ho avuto il tempo per scorrazzare per negozi alla ricerca di occasioni e acquisti da paura  che si sono andati ad aggiungere ai primi saldi comprati da H&M in Italia. Continua a leggere

5 diversi look per Pittarello Rosso

Hola a tutti!! Novembre sta finendo e io mi sto scervellando per i regali di Natale e gli addobbi “fai da te che” voglio mettere in casa, e poi.. mancano solo 3 settimane! Tra 3 settimane tornerò a casa in Italia per passare le feste, finalmente riabbraccerò le mie persone, il mio gattino e tutte le mie cose (sì, sono ipermaterialista!!) e mi godrò una giornata di shopping con la mia migliore amica! La data è già fissata: il 19 dicembre saremo dirette a Lucca per fare  incetta di scarpe nello store di Pittarello Rosso 🙂 Continua a leggere

Shopping @Natura

L’inverno è ufficialmente arrivato. Me l’hanno detto il naso congelato, le mani surgelate e i ghiaccioli che ho al posto dei piedi. Infatti, ho ceduto anche quest’anno. So che molte di voi mi daranno di pazza, e avete ragione, ma io li adoro: sto parlando degli stivali con il pelo! Se potessi permettermeli, mi comprerei gli Ugg, ma sono sicura di trovare milioni di motivi per risparmiare 250 euro e investirli in altro di più costruttivo e divertente. Ragion per cui, oggi vi parlo del mio ultimo acquisto low cost fatto in una delle catene spagnole di cui spesso vi ho parlato, Natura. Per 18 euro mi son portata a casa una nuvolozza di stivale peloso (ok, infamatemi, sono qui), ma un po’ tutto quello che c’era in negozio mi ha fatto gola, dai vestiti alle borse agli stivaletti ai gioielli 😉 Continua a leggere