M.Elly

aaaaaaaaaaaa

Elena, anni  #???!!, laureata nel 2009 in Cultural Management presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi sul marketing e la promozione cinematografica sul web.
Ho studiato a Parigi presso l’ Université Paris 8 Vincennes-Saint-Denis, e specializzandomi successivamente in comunicazione nel 2012 con un tirocinio a Siviglia, presso il Cicus Lab, il Dipartimento di Spettacolo dell’Università.
Tra il 2013 e il 2014 mi sono traferita per un anno a Terrassa, 25 km da Barcellona, dove ho conosciuto persone favolose e ho fatto il lavoro della mia vita: assistente alla direzione organizzazione eventi presso l’ Oficina Jove della Casa Baumann, comune di Terrassa.

La mia passione per la moda non risale ai tempi di quando ero piccola, anzi, ero un maschiaccio a tutti gli effetti; ho iniziato ad avvicinarmi ai vestiti e ai colori a 17 anni, per andare contro corrente alle mie ex compagne di liceo: mai battaglia fu più azzeccata.
Con il tempo, mi sono avvicinata all’handmade, soprattutto per ottenere capi che incontrassero i miei gusti strani e che potessi indossare con il fisico un po’ giunonico che avevo tg 46.
I kg poi se ne sono andati, ma la passione è rimasta: pensare a capi diversi ed originali, cercare i materiali, realizzarne il disegno e poi mandarlo in produzione, mi da una soddisfazione immensa, anche perchè nessun abito ti fa sentire tanto bene come qualcosa pensato e creato su misura per te 😉

Il mio più grande amore però, resta il mio lavoro, la produzione, la comunicazione di eventi, il cultural management vorrei fosse il mio pane quotidiano.

 

Annunci

8 pensieri su “M.Elly

  1. Salve,sono particolarmente interessata al vestito rosa cipria tubino dell’articolo,dove posso trovarlo?grazie per l’attenzione

  2. Ciao e’ una ragazzina di 12 anni che parla il prossimo anno (se tutto va bene ) farò la cresima*-*
    Non sapevo di questo blog molto carino ho cercato sul web abiti per cresima e questo mi ha subito colpito: https://theimperfectredribbon.files.wordpress.com/2013/04/9cc90a266da2f89e5de5de0870789d6a.jpg
    (Cosa indossare per un matrimonio) ..volevo sapere la marca e con che scarpe indosssarlo e se e possibile che tu faccia un post tipo “cosa indossare alla mia cresima”

    Grazie in anticipo :O

    • Ciao! Beh, mi hai dato un’ottima idea, quasi quasi uno dei prossimi post lo dedico proprio a questo 😀
      Purtroppo il vestito non so di che marca sia, però posso dirti che si tratta un un monospalla in chiffon color rosa cipria. Su questo sito puoi trovare tante idee ed ispirazioni per tutte le taglie http://www.modcloth.com/ Attenzione che non sia troppo corto però, eh, un abito inguinale in chiesa, che tu abbia 12 anni o 25, non sarebbe comunque un bell’effetto. Resta collegata sul blog, a breve cercherò di dedicare un articolo alle cresime 🙂

      • Salve io ho trovato questo sito è volevo aquistare un articolo è sarebbe la prima volta k faccio aquisti su internet. Ed è tiffany outlet mi sono registrata e mi hanno mandato una risposta sulla mia mail visto i coment i vi volevo chiedere se questo sito fosse falsa. http://www.tifanyoutlet2015.it/ nn esenti pratica come faccio a vedere la vostra risposta alle mie Domenech? ??

      • lo stile impero è morbido e nasconde i fianchi, ma non valorizza certamente il punto vita, anzi lo nasconde. Generalmente, chi ha un fisico “a pera” ha la vita molto stretta e il busto piccolino, valorizzarlo con un abito che sia stretto sulla parte di sopra è sicuramente una scelta migliore.
        Io non ti ho vista, non so come sei fatta, alcuni fianchi sono più accentuati di altri ed è ovvio che non posso riferirmi a te, ma a un pubblico più generale e dai fianchi evidenti. I pantaloni dentro gli stivali fanno il culone, punto. Se ci si convive bene è straperfetto, va benissimo e sono sicura che si possa fare di un piccolo “difetto” un grande vanto, ma, sempre in genere, questo tipo di abbigliamento non dona a chi non gode di fianchi e sedere asciutti.

  3. Hi Elena, I like this picture because the touch of the little inclination gives an intriguing movement. It wouldn’t be the same without this touch. Thanks for sharing and congrats to you and to your photographer ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...