My super sweet 16, più o meno.

efRagazze, la mia vita sta prendendo una piega inaspettata (no, non sono incinta), non mi sento ancora di fare bilanci, nè sono pronta a parlarvene, ma state sicure che a breve, spero, potrò condividere con voi questo momento. Diciamo che i pezzi del puzzle si stanno incastrando bene, ma che la strada è appena cominciata ed è tutta in salita. Insomma, mica facile.
Per di più, si sta avvicinando il mio compleanno, che per motivi quali vecchiaia, reumatismi, capelli bianchi, rughe (ok, non ho nulla di tutto ciò, ma un si sa mai), non starò a dirvi quanti sono.
Perciò, è ovvio che faccia una wishlist, così parliamo anche delle ultime fashion-novità autunnali che spesso costano uno sproposito, ma va alla domanda “cosa vuoi per il compleanno”, sfoderare uno di questi evergreen poco low cost, va sempre bene… a domanda, si risponde, giusto? Continua a leggere

Matrimonio in inverno

enhanced-buzz-26165-1379015482-8
Una mia cara amica è stata invitata a un matrimonio e ho visto terrore nei suoi occhi quando mi ha detto “è a dicembre“. Già perchè la stagione fredda non solo non ci permetterà di godere di una festa al caldo, all’aperto e di essere baciati dal sole, ma renderà molto più ardua la scelta dell’uotfit giusto.
Sì, perchè quando una cerimonia si svolge in primavera o, meglio, in estate, non dobbiamo scervellarci troppo per vestirci: basterà un abito elegante e un paio di scarpe con il tacco, magari sandali, unito a tanto buon gusto e ad alcune regole ferree. Continua a leggere

Abito in seta verde

i

Mie care, l’estate sta finendo –o forse non è mai iniziata, dato che ho dormito sempre con la copertina e non ho mai sudato in questi mesi O_o- quindi mi sembrava giusto non aspettare troppo per mostrarvi il vestito dell’anno, l’acquistone dell’estate, il pezzo di stoffa per cui ho perso la testa ancor prima di provarmelo, una domenica mattina di maggio a Begur, borgo medievale in Costa Brava.
Continua a leggere

Twin-Set Simona Barbieri

302_01_MIDSettembre, mese di ri-partenze, di cambiamenti e di nuove collezioni 🙂 Il tempo oggi è dalla mia parte, che con questo freschino mi porta a pensare alla mia stagione preferita, l’autunno. E sbirciando un po’, sono entrata nel sito di Twin-Set Simona Barbieri.
Cuori, fiocchi, paillettes: come non potevo lasciarmi incantare? L’intera collezione parla per me, dillo Simona, che l’hai realizzata proprio pensandomi! 😛 Si tratta di capi romantici, caldi ed eleganti, pur essendo versatili e utilizzabili in ogni occasione: ufficio, università, uscite. Gli stivali bassi danno l’idea di tenere ben calduccini i miei piedi sempre freddi avvolgendoli con pellicciotti e fiocchi; i tacchi alti sono per lo più deliziose maryjane e le borse… oh, le Cécile mi hanno sempre fatto pensare a deliziose tortine ^_^
Sfogliamo insieme il catalogo della nuova collezione… Continua a leggere

Bikers & borchie

Ragazze!!! Come state? Io sono a Prato da mercoledì e il rientro in Italia è stato stranissimo… a metà tra il felice e il traumatico. Il mio corpo si ribella inesorabilmente all’aria italiana con raffreddori, mali di gola e unghie spezzate :/ però stavolta va un po’ meglio, è quasi Natale, ho un sacco di regali da aprire e tante scarpe nuove 😉 Sabato mattina sono stata con un’amica a Lucca, finalmente, nel mega store di Pittarello Rosso. A questo giro “ho fatto la brava”, concentrando la mia ricerca su stivali bassi e utilizzabili tutti i giorni a Terrassa. Continua a leggere

5 diversi look per Pittarello Rosso

Hola a tutti!! Novembre sta finendo e io mi sto scervellando per i regali di Natale e gli addobbi “fai da te che” voglio mettere in casa, e poi.. mancano solo 3 settimane! Tra 3 settimane tornerò a casa in Italia per passare le feste, finalmente riabbraccerò le mie persone, il mio gattino e tutte le mie cose (sì, sono ipermaterialista!!) e mi godrò una giornata di shopping con la mia migliore amica! La data è già fissata: il 19 dicembre saremo dirette a Lucca per fare  incetta di scarpe nello store di Pittarello Rosso 🙂 Continua a leggere

Shopping @Natura

L’inverno è ufficialmente arrivato. Me l’hanno detto il naso congelato, le mani surgelate e i ghiaccioli che ho al posto dei piedi. Infatti, ho ceduto anche quest’anno. So che molte di voi mi daranno di pazza, e avete ragione, ma io li adoro: sto parlando degli stivali con il pelo! Se potessi permettermeli, mi comprerei gli Ugg, ma sono sicura di trovare milioni di motivi per risparmiare 250 euro e investirli in altro di più costruttivo e divertente. Ragion per cui, oggi vi parlo del mio ultimo acquisto low cost fatto in una delle catene spagnole di cui spesso vi ho parlato, Natura. Per 18 euro mi son portata a casa una nuvolozza di stivale peloso (ok, infamatemi, sono qui), ma un po’ tutto quello che c’era in negozio mi ha fatto gola, dai vestiti alle borse agli stivaletti ai gioielli 😉 Continua a leggere